Go to Top

Garfagnana e Alpi Apuane

LA GARFAGNANA E LE ALPI APUANE:
un ambiente incontaminato ed emozionante

Basta distogliere lo sguardo dal mare e voltarsi verso est per rimanere affascinati dalla linea severa delle Alpi Apuane, la cui bellezza è ancora più abbagliante al calar della sera, quando le rocce grigie si tingono di rosa.

Le Alpi Apuane sono comprese dal parco regionale omonimo, istituito per salvaguardarne la straordinaria flora e fauna, e oltre a percorsi ed itinerari di grande interesse per gli amanti della natura e del trekking (il gruppo delle Panie, l’Antro del Corchia, solo per fare qualche esempio), sono costellate di piccoli borghi in pietra dove il tempo sembra essersi fermato.

Monte Forato, Alpi ApuaneLe tradizioni sono ancora forti, il profumo della legna che brucia nei camini si può sentire anche in estate, e un’escursione dal mare verso i monti è sicuramente un’esperienza da fare, per raggiungere anche la Garfagnana, l’area limitrofa alle Apuane, che si estende dalla Media Valle del Serchio fino all’appennino tosco-romagnolo.

Anche qui le bellezze naturali (Grotta del Vento, Parco dell’ Orecchiella) vanno di pari passo con quelle dei centri storici: Castelnuovo Garfagnana e la sua rocca ariostesca, la fortezza delle Verrucole e molti altri piccoli paesi, castelli, fortezze che furono costruite per difendere un territorio da sempre strategico, al confine tra Toscana ed Emilia-Romagna.